Piombino

Non solo il porto da dove partono i traghetti per l'Elba: a Piombino ci si va anche per le spiagge dei suoi dintorni e per visitarne il centro storico.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Nel cuore della Val di Cornia, all’estremità sud della provincia di Livorno, si trova Piombino, cittadina di oltre 30 mila abitanti.

Per molti è “soltanto” il porto dove ci si imbarca per l’isola d’Elba e per le altre isole dell’Arcipelago Toscano, ma a dire il vero Piombino offre molto di più: un centro storico vivace e interessante da visitare, alcune belle spiagge, una magnifica area naturale protetta litoranea che si estende per quasi 300 ettari, e le imperdibili frazioni di Baratti e Populonia, famosissime sia tra i locali che tra i turisti grazie alla bellezza del loro mare e al loro glorioso passato etrusco.

Per questi e altri mille motivi, considerate bene Piombino come luogo dove trascorrere le vostre prossime vacanze estive. Unito ad un’ottima ricettività alberghiera, a tanti servizi pensati per i turisti e alla bellezza dei dintorni, potrete trascorrere splendide giornate visitando la costa toscana in tutto il suo splendore, ammirando panorami da cartolina.

Le spiagge di Piombino

Le spiagge di Piombino sono numerose poichè il territorio comunale comprende anche diverse località, ma sono 3 quelle più vicine al centro, comode da raggiungere e molto frequentate dagli abitanti del posto durante la stagione estiva: sono la spiaggia sotto Bernardini, la spiaggia di Salivoli e la spiaggia Quagliodromo.

Spiaggia Sotto i Bernardini

157025 Piombino LI, Italia

La spiaggia sotto Bernardini è l’unica spiaggia di Piombino che si trova a ridosso del centro; è una spiaggia mista di sabbia e ciottoli, vicina a via Giordano Bruno e al cimitero monumentale. Dal mare si ammira una bella vista del canale di Piombino, con l’isola d’Elba, l’isola del Giglio e l’isola di Montecristo. La si raggiunge percorrendo a piedi un brevissimo sentiero che parte dal parcheggio, che però d’estate è quasi sempre molto affollato.

Spiaggia Salivoli

2Via Salivoli, 57025 Piombino LI, Italia

Situata a nord-ovest del centro cittadino, a fianco del porto turistico marina di Salivoli, è una spiaggia sabbiosa, di piccole dimensioni suddivisa in una zona libera e in una zona attrezzata grazie alla presenza dello stabilimento balneare dei Bagnetti Salivoli, molto caratteristico. La spiaggia è frequentata sia da famiglie con bambini che dai ragazzi, l’acqua è pulita e dalla riva si può ammirare un bel panorama della costa piombinese.

Spiaggia Quagliodromo

3Unnamed Road, 57025, 57025 Piombino LI, Italia

La spiaggia Quagliodromo si trova sulla costa a est del porto, a circa 10 chilometri d’auto dal centro cittadino. E’ una lunga striscia di sabbia, con un bel mare trasparente; alle spalle si trova una centrale eolica, e quindi è possibile osservare da vicino le caratteristiche pale rotanti. In gran parte adibita a spiaggia libera, presso la spiaggia Quagliodromo ci sono anche alcuni stabilimenti balneari dove noleggiare lettini e ombrelloni.

Cosa vedere a Piombino

A Piombino solitamente non ci si va per visite culturali, ma nel caso in cui vogliate staccare dalla vita da spiaggia oppure scoprire alcuni aspetti che spesso i turisti si perdono, dedicate qualche ora alla visita del centro storico e dei suoi principali monumenti.

In centro, entrando da nord attraversando l’antica porta d’accesso alla città sotto la torre del Rivellino4, percorrete l’elegante corso Vittorio Emanuele II pieno di negozi e ristoranti ed arrivate fino alla bella Torre dell'Orologio5, oggi parte del palazzo comunale. Visitate poi la chiesa abbaziale di San Antimo Martire, ossia il Duomo di Piombino6.

Non perdetevi poi la bella Piazza Giovanni Bovio7, a sud del centro, interamente pedonale e circondata dal mare su due lati, che termina con il faro della Rocchetta, uno dei simboli della città. A Piombino ci sono anche tre musei molto interessanti, tra l’altro tutti vicini l’uno dall’altro, a ridosso del centro. Sono il museo archeologico del territorio di Populonia, il museo del Mare e il museo del Castello.

Parco costiero della Sterpaia

857025 Piombino LI, Italia

Seguendo la costa sud-ovest di Piombino, oltrepassato il porto e la spiaggia Quagliodromo, inizia l’immenso parco costiero della Sterpaia, un’area naturale protetta. Bandiera blu sin dal 2008, le spiagge del parco occupano buona parte del golfo di Piombino, ed arrivano fino al confine con Follonica, che allo stesso tempo rappresenta il confine tra le province toscane di Livorno e Grosseto.

Il parco si estende per una superficie totale di ben 296 ettari, e comprende ben 8 chilometri di spiagge. Vi si accede transitando lungo la strada che collega Piombino a Riotorto, la quale dispone anche di numerosi parcheggi in modo da poter lasciare l’auto in tutta tranquillità, regolamentando allo stesso tempo l’accesso alle numerose spiagge che compongono il parco.

Le spiagge del parco costiero della Sterpaia sono tutte di sabbia fine, con il fondale che degrada lentamente in mare. L’acqua è limpida e alle loro spalle vi è una stretta fascia di dune, che si trasforma in pineta spostandosi verso sud. E’ qui che ha inizio la spiaggia della Carbonifera, parte integrante del sistema di spiagge del parco della Sterpaia, di cui ne rappresenta senza dubbio la spiaggia più famosa. Le altre sono Perelli, Carlappiano, Mortelliccio, il Pino, e Torre Mozza.

Lungo tutta la costa del parco della Sterpaia si trovano una serie di servizi, tra cui punti ristoro, servizi igienici e docce, aree pic-nic e aree di soste per camper.

Baratti

Baratti è una delle località del comune di Piombino, ma senza dubbio è una delle più famose, grazie al suo piccolo golfo, situato a nord della penisola di Piombino. Fa parte del parco archeologico di Baratti e Populonia, ma oltre agli importanti reperti etruschi, molti turisti visitano Baratti per la bellezza del suo mare.

Populonia

Populonia, anticamente una delle più importanti città etrusche e in seguito romane, è un’altra località del comune di Piombino assolutamente da non perdere. Il piccolissimo centro abitato si trova in altura, nel cuore del promontorio che forma il golfo di Baratti; qui è possibile ammirare importanti fortificazioni risalenti al XV secolo, oltre a numerosi monumenti e luoghi d’interesse, e naturalmente a splendide viste sul mare e sul golfo di Baratti.

A ovest di Populonia, la fascia costiera è interamente naturale, le spiagge e le calette sono raggiungibili soltanto a piedi o in barca. Qui il mare è molto bello, e anche il contesto lo è altrettanto. Tra i nomi famosi spiccano Cala Buia, la Buca delle Fate e Punta Galera.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Cosa fare la sera a Piombino

A Piombino, specialmente durante la bella stagione, ci sono diversi locali notturni all’aperto dove divertirsi fino a tardi. E’ questo il caso del Baricche, situato in piazzetta del Mare, mentre chi cerca di trascorrere una serata più tranquilla potrà sicuramente passeggiare per le strade del centro, fermandosi in uno dei numerosi bar per il dopocena.

Molti anche i locali per l’aperitivo, spesso a base di pesce, che si trovano sia in centro che nelle zone più periferiche.

Dove dormire a Piombino

Nel centro di Piombino ci sono numerose strutture dove dormire, alcune delle quali fronte mare, anche se non esiste una vera e propria spiaggia cittadina. Sono in buona parte appartamenti, ma ci sono anche alcuni hotel specialmente nelle vicinanze della stazione ferroviaria.

Ci sono anche alcuni appartamenti nella zona nord-ovest di Piombino, in prossimità della marina di Salivoli e della spiaggia omonima: la soluzione ideale per chi cerca più tranquillità e allo stesso tempo una maggior vicinanza al mare.

Dormire nelle vicinanze del porto di Piombino per andare agli imbarchi per l’Elba a piedi, purtroppo, non è possibile, poichè non esistono strutture. Per contro, ci sono diverse strutture vicine al mare, specialmente nelle località di Baratti, Torre Mozza e Carbonifera.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Piombino

Appartamenti Marina di Salivoli
Piombino - loc. Falcone n. 4Misure sanitarie extra
8,9Favoloso 1.012 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Antico Hotel Moderno
Piombino - Corso Italia 44Misure sanitarie extra
8,3Ottimo 916 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Albergo Italia
Piombino - Via XX Settembre 39
8,3Ottimo 755 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a Piombino

L’uscita di Venturina della SS1 Aurelia è il principale punto di contatto di Piombino con la rete stradale toscana. Dista circa 10-15 minuti dal centro della cittadina.

Arrivare a Piombino dal resto delle città toscane significa quindi arrivare prima o poi a imboccare l’Aurelia, per uscire a Venturina. Da Firenze ad esempio ci vogliono circa 2 ore, tramite la SGC FI-PI-LI fino allo svincolo con la A12, che si percorre in direzione sud fino alla fine, a Rosignano Marittimo, dove diventa SS1 Aurelia.

Da Siena ci vuole circa un’ora e 45 minuti, percorrendo però l’entroterra toscano, arrivando prima a Grosseto e poi proseguendo lungo la costa. Da Arezzo la distanza è di circa 2 ore e 20 minuti, arrivando prima a Siena e poi proseguendo per la stessa strada.

Dalle città costiere toscane, come Pisa e Livorno, il tempo necessario per arrivare a Piombino è di circa un’ora e 20 minuti, imboccando l’autostrada A12 in direzione sud e proseguendo lungo la SS1 Aurelia una volta usciti alla barriera di Rosignano Marittimo.

Chi si muove con i mezzi pubblici potrà invece raggiungere Piombino comodamente in treno: la cittadina dispone di una stazione ferroviaria principale non distante dal centro, dove passano i treni da e per Firenze Santa Maria Novella, Pisa Centrale e Campiglia Marittima. Il treno diretto da Firenze Santa Maria Novella impiega circa 2 ore e 20 minuti, ma è possibile scegliere anche soluzioni con cambio, che potrebbero rivelarsi più convenienti per motivi di orario di partenza. Si cambia a Pisa Centrale, e solitamente l’intero viaggio dura dalle 2 ore e 20 alle 3 ore.

A Piombino esiste poi una seconda stazione ferroviaria, chiamata Piombino Marittima e situata proprio di fronte agli imbarchi per l’Isola d’Elba, in prossimità del porto di Piombino. Tra le due stazioni i treni sono molto frequenti, e il viaggio dura soltanto 5 minuti.

Meteo Piombino

Che tempo fa a Piombino? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Piombino nei prossimi giorni.

domenica 2
18°
21°
lunedì 3
20°
22°
martedì 4
20°
22°
mercoledì 5
20°
22°
giovedì 6
20°
22°
venerdì 7
20°
22°

Dove si trova Piombino

Piombino si affaccia sul mare, all'estremità sud della costa livornese. E' anche il punto più vicino in linea d'aria all'isola d'Elba, distante poco più di 10 chilometri.

Vedi gli alloggi in questa zona

Approfondimenti su Piombino

Baratti

Baratti

Baratti è una delle località della Toscana più rinomate per quanto riguarda il suo mare: limpido e cristallino, è situata al centro di uno splendido golfo.
Leggi tutto

Località nei dintorni