Fortezza delle Verrucole

La fortezza delle Verrucole si allunga, bella e imponente, in direzione nord est-sud ovest, sul colle che sovrasta il paese di San Romano Garfagnana alle porte del parco naturale dell'Orecchiella.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

La Fortezza delle Verrucole si allunga, bella e imponente, in direzione nord est-sud ovest, sul colle che sovrasta il paese di San Romano Garfagnana alle porte del parco naturale dell’Orecchiella. Visitando la fortezza, si possono ammirare i resti del torrione poligonale, un recinto di mura che lo delimita, resti di varie strutture, una galleria conducente alla casamatta sotterranea, la possente cinta muraria e due bastioni, uno a punta acuta, l’altro a punta tonda.
In corrispondenza delle porzioni morfologicamente più basse della cortina sono situate due torri semicircolari e due porte, di cui quella situata nel lato orientale è tamponata. L’Archivio di Stato di Modena conserva bellissime raffigurazioni della fortezza e di parti di essa, oltre al progetto redatto dall’architetto M.A. Pasi per conto degli Estensi e alla pianta del capitano Costa del 1796.

stato di conservazione: Il Comune di San Romano Garfagnana ha acquistato la fortezza nel 1986 dalla ditta Eredi Bresciani per 15 milioni. Le strutture rimaste sono in buono stato di conservazione grazie ai lavori di consolidamento avviati, per volontà del comune, all’inizio del 1990. Ancor oggi sono in corso scavi archeologici volti a fornire informazioni sui corpi di fabbrica.

Un progetto di reimpiego della rocca è stato commissionato all’architetto Gianclaudio Papasogli Tacca, che lo ha presentato nel 1998. Il progetto è ancora al vaglio delle Soprintendenze interessate. orari: La fortezza è di proprietà pubblica ed è visitabile viabilità: Da Castelnuovo Garfagnana si seguono le indicazioni per San Romano Garfagnana. Da qui, una volta superato il borgo, si sale a destra per la frazione di Verrucole. Si parcheggia l’auto sulla piazza adiacente alla chiesa e si prosegue a piedi.

Archeopark Fortezza di Verrucole

Di per se, la struttura della Fortezza delle Verrucole cattura lo sguardo per la sua bellezza e per l’ambiente naturalistico in cui è posta e lo affascina in ogni stagione, invitando a scoprirla. Sicuramente, essa è uno dei monumenti più rappresentativi della Garfagnana e del sistema delle fortificazioni militari presenti sul territorio limitrofo, anche grazie al suo restauro conservativo e ricostruttivo, di durata ventennale con ottima riuscita.
Tuttavia, senza l’intervento d’interpreti consapevoli la Fortezza rischia di essere afona, amara sorte che è toccata a troppi immobili storici, magari ben restaurati, ma sostanzialmente muti per gli eventuali visitatori. Per questo motivo abbiamo ideato il progetto Archeopark Fortezza di Verrucole.

Il progetto Archeopark Fortezza di Verrucole prevede la ricostruzione della vita all’interno della Fortezza così come è stata nel passato, sotto forma di archeopark, in altre parole un museo vivente. L’allestimento degli ambienti com’erano a partire del XIII secolo, la collocazione di orti e animali laddove erano (scelti filologicamente e nel rispetto delle specificità del territorio), la presenza di guide-animatori che illustrano storia e vita della Fortezza e nella Fortezza, dimostrazioni di mestieri tradizionali, laboratori didattici e spettacoli adatti al contesto: “Archeopark Fortezza di Verrucole” è sostanzialmente questo, un valore aggiunto alla struttura dato dall’insostituibile ricchezza della presenza umana e dalla passione.

Archeopark Fortezza di Verrucole nasce come parco tematico/museo vivente, e come tale vuole essere in continuo adattamento con le esigenze del pubblico e nel rispetto della filologicità e tutela dei Beni Storici. La nostra prospettiva è in cammino, un punto di partenza per un percorso basato su punti fermi fondamentali: tradizione, storia, natura, cultura, innovazione, passione, concretezza, qualità.

Visite guidate interattive

I visitatori vivranno un’esperienza unica e personale all’interno dell’apparato murario della Fortezza delle Verrucole interagendo con le guide e con l’ambiente circostante , un completo cambio di visione rispetto alle visite tradizionali. Il tipo di approccio con il pubblico da noi scelto, che chiameremo “visita interattiva”, si colloca perfettamente nella direzione intrapresa dai sistemi museali all’avanguardia, in altre parole trasmettere contenuti culturali tramite un’esperienza concreta e coinvolgente. A qualunque ora del giorno i visitatori arrivino in Fortezza trovano una guida in abito storico che li accompagna nella loro visita. Oltre a dar la doverosa introduzione storica, illustriamo gli allestimenti da noi realizzati, che hanno reso di nuovo completi gli ambienti ripristinati come nel passato. Il vero valore aggiunto però è il nostro continuo rompere la cosiddetta “quarta parete”: nessun cordone tra gli arredi e la gente, nessuna teca.

Durante la visita (ricalibrata ogni volta in base all’età ed estrazione del gruppo) è nostra premura coinvolgere il pubblico invitandolo di volta in volta a porre domande, a mettersi alla prova con strumenti del passato.
Il futuro non è solo nelle mani degli schermi touch screen, ma anche –e soprattutto- nelle esperienze vere e concrete. Il nostro modello infatti si è dimostrato effettivamente congeniale per la fruizione soddisfatta sia di turisti occasionali che di gruppi organizzati.

Laboratori didattici

E’ possibile per i visitatori mettersi in gioco in prima persona, partecipando a laboratori didattici sulla vita nel medioevo dedicato sia a ragazzi sia ad adulti) per approfondire alcune tematiche della vita dei nostri antenati e far sì che una visita si trasformi in un’esperienza.

Area Scuole

La realizzazione di un archeopark all’interno della Fortezza delle Verrucole la rende un ambiente didattico ideale per ragazzi in età di apprendimento, dove toccare con mano la storia locale e le attività tradizionali del mondo rurale. La Fortezza si qualifica come valida meta di gita d’istruzione o per avviare un percorso didattico di approfondimento da svolgersi in tappe. Il nostro progetto viene adattato su richiesta per istituti di ogni ordine e grado ed è indicato anche per scuole estive o gruppi sportivi/campeggi.

Informazioni utili

Indirizzo

Via del Forte, 55038 San Romano in Garfagnana LU, Italia

Contatti

TEL: +39 379 241 5958

Orari

  • Lunedì: 06:30 - 07:00
  • Martedì: Chiuso
  • Mercoledì: Chiuso
  • Giovedì: Chiuso
  • Venerdì: Chiuso
  • Sabato: Chiuso
  • Domenica: Chiuso

Trasporti

Fermate Bus

  • Vibbiana (523 mt)
  • Via Provinciale Bv.Naggio I (985 mt)
  • Naggio (992 mt)

Dove si trova

Attrazioni nei dintorni