Piana di Lucca

La Piana di Lucca si sviluppa in una zona pianeggiante si estende intorno alla mura del centro storico di Lucca attraverso itinerari e percorsi che rendono la visita piacevole e dinamica.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

La Piana di Lucca si sviluppa tra i comuni che comprendono Lucca, Capannori, Altopascio, Montecarlo e Porcari. Questa zona pianeggiante si estende intorno alla Mura del centro storico della città di Lucca attraverso itinerari e percorsi che rendono la visita piacevole e dinamica. A pochi minuti dalle Mura di Lucca, gli amanti della natura non possono perdersi una passeggiata nel Parco Fluviale del Serchio, risorsa naturale promossa con percorsi per jogging, piste ciclabili, gite a cavallo, spazi per lo skateboard e attività ricreative.

Per gli appassionati della storia è possibile una visita dei castelli medievali disseminati all’interno della Piana Lucchese, tra i quali il Castello di Nozzano, la fortezza di Montecarlo, il Castello di Altopascio e la rocca di Villa Basilica.

Tra gli itinerari turistici della Piana di Lucca è suggerita la visita al territorio del comune di Capannori, nel quale si trovano le celebri Ville lucchesi, sfarzose residenze storiche arricchite da eleganti parchi con giardini e fontane, patrimonio delle ricche famiglie lucchesi oggi visitabili. Oltre alle Ville, è possibile ammirare le Pievi, testimoni del passato prestigio di questi territori, e i borghi delle camelie, lungo Pieve e Sant’Andrea di Compito che nel periodo primaverile ospitano la Mostra delle Antiche Camelie della Lucchesia.

Punto di grande rilievo storico e artistico è costituito dal comune di Altopascio, per la produzione del pane e per l’accoglienza dei pellegrini che percorrevano la Via Francigena con il complesso ospedaliero gestito dai Frati del Tau e il tratto di antico selciato conservato dal percorso originario.

Per gli interessati alla tradizione culinaria toscana è obbligo intraprendere la cosiddetta Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia, che tocca il piccolo borgo medievale di Montecarlo, cuore della produzione vinicola lucchese per i suoi prestigiosi vigneti. Sui colli di Montecarlo si produce inoltre l’olio extra-vergine di oliva, prodotto tipico lucchese conosciuto per le sue qualità e il suo gusto leggero e genuino.

Il parco fluviale del Serchio

Il Parco Fluviale è caratterizzato da una serie di percorsi naturalistici articolati in due tratti principali: una pista ciclabile di circa 12 km tra Ponte S. Quirico e Ponte S. Pietro, già ultimata e un’altra verso Ponte a Moriano, da completare.

Il Parco offre 3 itinerari distinti: il percorso naturalistico, il percorso d’acqua e il percorso storico.

Percorso naturalistico

Il Parco Fluviale del fiume Serchio è interessato da due distinti percorsi naturalistici che si sviluppano lungo le due sponde: il primo si snoda per circa 11 km tra ponte S. Quirico e Ponte S. Pietro ed il secondo per circa 11 km tra Ponte S. Quirico e Ponte a Moriano. Il primo percorso, reso fruibile nell’estate del 2000, è compreso all’interno del nascente Parco Urbano tra il centro storico ed il fiume e mette in collegamento le aree urbanizzate della periferia cittadina in riva sinistra, con le aree agricole in riva destra.

Percorso d’acqua

Si snoda da Ripafratta fino alle sorgenti dell’acquedotto del Nottolini e dei Monti Pisani lungo il canale Ozzeri, attraverso campi agricoli ed insediamenti abitativi sparsi. Percorso di grande interesse attraverso i resti di aree palustri in cui si ritrovano specie della vegetazione planiziale.

Percorso storico

Si articola dalla località “Parole d’oro” alle pendici dei Monti di Vorno dove sono collocati i serbatoi dell’acquedotto del Nottolini, lungo le arcate di questo fino al tempietto a S. Concordio, per proseguire poi all’interno del centro storico. Il percorso consente una lettura storico-artistica della città attraverso l’architettura dei suoi monumenti, delle sue strade e delle sue piazze sviluppatasi con il trascorrere dei secoli.

Piana di Lucca, dove dormire in zona

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Piana di Lucca utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati in zona Piana di Lucca

Hotel
Best Western Grand Hotel Guinigi
Lucca - Via Romana 1247Misure sanitarie extra
8.4Ottimo 1.798 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hotel San Marco
Lucca - Via San Marco, 368Misure sanitarie extra
9.0Eccellente 1.174 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hotel Hambros
Lucca - Via Pesciatina 197 - SS435Misure sanitarie extra
8.4Ottimo 983 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Dove si trova Piana di Lucca

Località nei dintorni