Monteriggioni

Il piccolo borgo fortificato di Monteriggioni, appollaiato sulla cima di una collina, è davvero imperdibile durante un tour delle campagne toscane.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Nel cuore della campagna senese si trova lo splendido borgo di Monteriggioni, un luogo davvero incantato e unico al mondo. Situato sulla cima di una collina e circondato da una cerchia di mura circolari conservate perfettamente, Monteriggioni è uno dei luoghi da non perdere durante un tour della Toscana.

In realtà, la Monteriggioni che tutti conosciamo è soltanto una piccolissima parte del comune omonimo, il quale conta oltre 10 mila abitanti, ed è composto da numerose frazioni, alcune delle quali abitate soltanto da poche decine di persone. Il centro storico, detto anche Castello, è molto piccolo ma è estremamente suggestivo.

Visitando Monteriggioni vi ritroverete immersi in un’atmosfera tipicamente medievale, tant’è che qui sono stati girati anche diversi film. Inoltre ogni anno a luglio si tiene la festa medievale, in cui nelle strade e nelle piazze del borgo storico si fa festa e si rievocano i secoli passati con danze in costume, spettacoli e iniziative di vario tipo.

Cosa vedere a Monteriggioni

Il centro storico di Monteriggioni è davvero molto piccolo: ha una forma approssimativamente circolare, avente diametro di soli 170 metri. Va da sè che girarlo a piedi è semplicissimo, le strade sono poche, così come gli edifici. Ma è l’atmosfera che si respira a rendere Monteriggioni una vera e propria perla della Toscana. Mentre visitate il borgo, non perdetevi le principali cose da vedere, che elenchiamo qui sotto.

Giro delle mura

Le mura di Monteriggioni hanno una forma ellittica e uno spessore di 2 metri. Sono intervallate da 15 torri e due porte, ed è possibile passeggiare lungo le aree di due camminamenti pagando il biglietto d’ingresso alle casse, che potrete trovare direttamente al di sotto di esse. La camminata lungo le mura di Monteriggioni regala splendidi panorami, sia sul borgo che sulla campagna senese.

Da notare che non è possibile effettuare il giro completo delle mura, ma soltanto di due tratti, denominati camminamento sud e camminamento nord. Sono aperti tutti i giorni dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 19:30, e con il biglietto d’ingresso è possibile accedere anche ad un piccolo museo.

Le porte d’accesso alla città

Porta Franca, o porta Romea (poichè guarda verso Roma), e porta Fiorentina, o di San Giovanni, sono le due principali porte d’accesso al borgo. Si trovano alle due estremità del centro, e sono collegate da Via I Maggio, che taglia tutta Monteriggioni da est a ovest.

Dalla porta Fiorentina si ammira un bellissimo panorama sulle colline senesi, e inoltre è decisamente meno utilizzata rispetto alla porta Romea, la quale si trova dinanzi al parcheggio pubblico ed è quindi la principale porta d’ingresso alla città.

Chiesa di Santa Maria Assunta

La chiesa di Santa Maria Assunta si affaccia su piazza Roma, la piazza principale di Monteriggioni. E’ una piccola chiesetta che risale ai primi anni del 1200, con una facciata in pietra, sobria e in stile romanico, con un portone centrale sovrastato da un arco e un rosone.

L’interno ha un tetto di volte a botte e consiste in una singola navata, semplice e con pochi ornamenti, al cui interno si possono ammirare due tabernacoli e un quadro della Madonna di Lippo Vanni, in un’atmosfera tranquilla e serena.

Sul retro della chiesa di Santa Maria Assunta spunta il campanile, a pianta quadrata, risalente al XVIII secolo.

Pieve di Santa Maria a Castello

A circa 20 minuti d’auto da Monteriggioni in direzione est, percorrendo la strada SP74, dopo aver attraversato l’idilliaco borgo di Strove si raggiunge la pieve di Santa Maria a Castello, una delle cose più interessanti da vedere nei dintorni di Monteriggioni. E’ una chiesa le cui origini si perdono nel tempo, in quanto era già consacrata addirittura nel 971.

Al giorno d’oggi, dopo oltre un millennio, la chiesa ha subito alcune variazioni: la facciata che possiamo ammirare è semplice, e mette in mostra un portale tardo medievale e un’apertuta a occhio. All’interno ci sono decorazioni neoclassiche, e due grandi finestre rettangolari. A fianco della pieve si trova il battistero di di San Giovanni Battista, di forma ottagonale, con muri esterni spogli e degli archi ciechi all’interno.

Monteriggioni e Assassin’s Creed

Monteriggioni ha ricevuto fama internazionale anche perchè è comparsa nella fortunata serie di videogiochi Assassin’s Creed. In particolare, negli episodi Assassin’s Creed II e Assassin’s Creed: Brotherhood, il castello di Monteriggioni è sede la residenza della famiglia Auditore, oltre ad essere il luogo dove si trova la cripta degli assassini.

La differenza tra la Monteriggioni vera e quella del videogioco, è che a quest’ultima è stata aggiunta una parte, in cui è stata “costruita” la villa degli Auditore, con i lussuosi giardini che la circondano.

Dove dormire a Monteriggioni

Presso il centro storico di Monteriggioni ci sono alcuni piccoli bed and breakfast e affittacamere. Dormite qui se volete sentire il piccolo borgo tutto vostro alla sera, quando la massa di turisti in gita di un giorno è tornata a casa.

Se invece volete godervi la campagna toscana, soggiornate in uno dei tanti agriturismi della zona. Sono di tutte le tipologie e categorie: scegliete quello che meglio si adatta al vostro stile e al vostro budget.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Monteriggioni

Agriturismo
Castel Pietraio
Monteriggioni - Strada Di Strove 33Misure sanitarie extra
8,8Favoloso 262 recensioni
Vedi Tariffe
Relais CastelBigozzi
Monteriggioni - Localita' Bigozzi - StroveMisure sanitarie extra
8,8Favoloso 473 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Borgo San Luigi
Monteriggioni - strada delle cerreta 7 Misure sanitarie extra
9,2Eccellente 1.804 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come raggiungere Monteriggioni

Monteriggioni si raggiunge comodamente in auto, poichè è comodamente servito dallo svincolo del raccordo autostradale Firenze-Siena: l’uscita si chiama proprio Monteriggioni. Dista circa un’ora dal centro di Firenze, mentre da Siena ci vogliono soltanto 20 minuti.

Presso la frazione Castellina Scalo, distante circa 4 chilometri dal centro di Monteriggioni, si trova la stazione ferroviaria Castellina in Chianti-Monteriggioni, dove fermano i treni regionali sulla linea Empoli-Siena. Pertanto, se volete raggiungere Monteriggioni in treno, potete scendere comodamente qui, e continuare con l’autobus numero 130, che termina la sua corsa in frazione La Colonna. Da qui, una bella camminata di circa 20-25 minuti lungo una strada sterrata che si inerpica sull’altura, vi condurrà direttamente in centro.

Meteo Monteriggioni

Che tempo fa a Monteriggioni? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Monteriggioni nei prossimi giorni.

martedì 7
mercoledì 8
giovedì 9
venerdì 10
sabato 11
domenica 12

Dove si trova Monteriggioni

Monteriggioni si trova in provincia di Siena, a circa metà strada tra il capoluogo e Poggibonsi. Il piccolo centro storico si trova sulla cima di una collina, circondato dalla magnifica campagna toscana.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni